Verdure

Insalata di verdure crude e cotte

Insalat, verdur crude, salvia fritta, patate, antipasto, light, cena tra amici

Ciao a tutti come già sapete amo le insalate così quando giovedì sera ho visto quella preparata da Lidia Bastianich, un mix tra verdure crude e cotte, non ho resistito…un’idea veramente invitante.

Questa non è esattamente come la sua, ma a me è bastata l’ispirazione e poi l’ho modificata esattamente come più piaceva a me. Vi assicuro che è a prova anche dei più scettici mangiatori di verdure.

Ha un gusto invitante perché  ogni verdura preparata in modo diveso ed ogni boccone è una deliziosa sorpresa.

Vi consiglio di provarla, magari utilizzando le verdure che amate di più e con il tipo di cottura che preferite.

Buon appetito!

 

 

Ingredienti per 4 persone:

1 cespo di insalata riccia

1 cespo di lattughino invernale

2 carote

2 patate

3 cipolle

20 foglie di salvia (piccole e tenere)

q.b. olio extravergine di oliva

q.b. sale marino integrale

q.b. acqua

2 cuccchiai di farina di riso

 

Lavare bene entrambe le insalate e asciugarle bene con la centrifuga. Pulire e tagliare a cerchi le cipolle, condirle con olio e sale e mettere a cuocere in forno a 180° per circa 20 – 25 minuti. Lavare e lessare le patate in acqua bollente. Affettare sottilmente una carota a julienne. Tagliare a bastincini l’altra carota. Lavare e asciugare le foglie di salvia.

Preparare una pastella con acqua fredda e farina di riso. Friggere in olio ben caldo sia i bastoncini di carota che le foglie di salvia passati nella pastella di riso ben fredda.

A questo punto comporre il piatto, mettendo in una boule l’insalata riccia e il lattughino, le carote tagliate a julienne, le patate lessate, condire con olio e sale,  infine aggiungere le cipolle cotte in forno e le verdure fritte.

Servire subito così da mantenera la croccantezza delle verdure fritte, la freschezza delle crude e il calore delle cipolle cotte.

 

 

Con questa ricetta partecipo al contest di Una cucina tutta per sè:

 

bannerpranzo in ufficio

You Might Also Like

11 Comments

  • Reply
    Vaty
    18 febbraio 2013 at 10:58

    Ma dai.. che goloso questo abbinamento cotto sul crudo 🙂 E la salvia in foglie così mi piace tantissimo. Direi che una insalata cosi me la mangerei qui, adesso, in ufficio, subito ^_^
    Buoin lunedì tesoroooo e un abbraccio grande Manu :*

  • Reply
    Babe
    18 febbraio 2013 at 11:06

    Ho visto anche io quella meravigliosa ricetta!
    Mi piace molto la tua versione, mi stanno attirando tantissimo quelle foglie di salvia…
    La cosa più bella da fare in cucina è questo…vedere una ricetta ed adattarla a sé. Non ti pare?
    Ottimo lavoro mio cara!
    Un bacino

  • Reply
    Le Ricette di Tina
    18 febbraio 2013 at 12:19

    Ohhhhhhhhh come piace a me!Sana e gustosa!!Bravissima tessoroooo hihihiih buona settimana ciao

  • Reply
    Giovanni, Peccato di Gola
    18 febbraio 2013 at 13:37

    davvero bravissima! le insalate così ben arricchite sono un piacere anche per gli occhi 🙂 buona settimana cara :-*

  • Reply
    Maddy
    18 febbraio 2013 at 15:12

    Due diversi tipi di cottura e poi anche a crudo…ma chi l’ha detto che le insalate sono tristi, questa è appetitosa al massimo e da divorare subito! un bacio

  • Reply
    sonia monagheddu
    18 febbraio 2013 at 17:04

    Ecco, allora facciamo così, prima mi mangio un paio di corstatien ai frutti rossi qui sotto, poi per ammazzare i sensi di colpa un paio di ciotoline di questa deliziosa insalata! Che dici, si può fare? 😉
    Buona settimana
    Sonia

  • Reply
    simona
    19 febbraio 2013 at 17:27

    carissima non c’è bisogno di convincermi! io sono insalate-dipendente…. amo le verdure sia cotte che crude e questa insalata ricca di colore e sapore con fa tanto primavera! altro che tristezza:) bravissima come sempre:* ti abbraccio tanto buona serata!:**

  • Reply
    Giovanni, Peccato di Gola
    19 febbraio 2013 at 18:38

    buona serata :-*

  • Reply
    Ricette veloci per la la pausa pranzo in ufficio | Una cucina tutta per sé
    19 febbraio 2013 at 19:03

    […] Insalata di verdure crude e cotte di Ricami di Pasta Frolla […]

  • Reply
    i pasticci di caty
    27 febbraio 2013 at 9:19

    Buongiorno tesoro!!! Che bella ricettina sana e davvero gustosa!!! 🙂 un bacione!!

  • Reply
    Innocente
    4 maggio 2014 at 17:10

    Complimenti per l’articolo. Molto interessante. Continuate così, io sono un assiduo lettore!

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais