Secondi Piatti

Filetto di maiale in salsa di senape e pere

Filetto_maiale_senape_pere, secondi piatti, ricette carne, ricami di pastafrolla,

Come avrete visto nel blog non ci sono tante ricette di secondi piatti con la carne, non perchè non ami  la carne ma perchè putroppo è oramai certo che uso e soprattutto abuso di proteine animali in particolare quelle della carne non fanno poi così tanto bene come invece abbiamo creduto fino ad ora. Studi su studi ci dimostrano che vivremmo molto meglio senza, io non sono vegana nè vegetariana, però ho ridotto notevolmente il consumo di carne e quando lo faccio cerco comunque di utilizzare carne di qualità certificata.

Se non pubblicassi nessun secondo piatto di carne sarei incoerente con me stessa visto che in realtà la cucino e la mangio, adotto un pò la stessa filosofia del dolce o del cioccolato: poco ma buono!!!

E così eccoci arrivati alla ricetta che è una rivisitazione di una proposta degli allievi di Masterchef, e quando ho visto il titolo non ho saputo resistere: Al contadino non far sapere…e siccome io sono una golosa di pere e comunque mi piace l’idea della frutta con la carne sono andata a sbirciare e togli quello  e aggiungi quell’altro l’ho fatta mia….nasce così. il mio Filetto di maiale con salsa di senape e pere

 

Filetto_maiale_senape_pere

Ingredienti per 4 persone:

1 filetto di maiale circa g 400

2 pere

125 g di robiola

1 scalogno

prezzemolo q.b.

timo q.b.

2 cucchiaini di senape

burro q.b.

sale marino integrale q.b.

 

Fate rosolare in una padella con del burro le pere tagliate a tocchetti per 2 o 3 minuti.

In un’altra padella invece mettete a  rosolare il filetto di maiale, una volta sigillato bene da tutti i lati togliete dal fuoco e tenete da parte.

Nel fondo di cottura del filetto mettete lo scalogno tagliato sottilmente, la senape e le pere arrostite nel burro, aggiungete il timo ed il prezzemolo.

Salate e fate insaporire gli ingrediente per un paio di minuti, quindi aggiungete il filetto e lasciate cuocere a fiamma moderata per circa 20 minuti, a  fine cottura togliete il filetto e aggiungete la robiola, in modo da creare la salsa.

Servite il filetto con la salsa di senape e le pere arrostite.

 

Filetto_maiale_senape_pere

You Might Also Like

7 Comments

  • Reply
    simona
    19 marzo 2013 at 22:01

    Condivido in pieno la filosofia poco ma buono! non sono una fan dei piatti di carne ma quei pochi pezzi che mangio sono certificati e di ottima qualità come il filetto ad esempio!.. questo connubio con le pere è straordinario.. prendo nota manu non ho mai abbinato le pere alla carne… di sicuro prenderò spunto da questa fantastica ricetta:* un abbraccio tesoro e buona notte:*

  • Reply
    Le Ricette di Tina
    19 marzo 2013 at 22:03

    Anch’io ne consumo poca..questa però è da copiare brava!Un abbraccio

  • Reply
    Semplicemente Cucinando
    20 marzo 2013 at 8:07

    Buono, mi stuzzica!
    E se è vero che tanta carne fa male, ho un marito cardiologo che rompe alla morte con il colesterolo ed i grassi animali, è anche vero che mio figlio di 24 anni mangerebbe carne tutti i giorni e 1/2 kg in 3 non basta mai ;-)!
    buona giornata carissima

  • Reply
    Federica
    20 marzo 2013 at 14:29

    Mi ispira molto l’abbinamento maiale e pere, di solito lo cucino con le mele ma proverò di sicuro anche questa versione.
    Grazie per la tua visita e a presto

  • Reply
    conunpocodizucchero.it
    20 marzo 2013 at 17:05

    lo adoro!:-)

  • Reply
    veronica
    20 marzo 2013 at 17:16

    E’ vero anche io ho ridotto molto l’ uso della carne ma a questo piatto non si puo’ resistere.E’ delizioso.Bravissima.

  • Reply
    Elena
    23 marzo 2013 at 23:34

    Questa carne con le pere ha un aspetto buono e cremoso..non ho mai il coraggio di portare abbinamento carne frutta in tavola la domenica ai miei ma vorrei provarci almeno la sera durante la settimana quando siamo solo noi a casa…

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais