Dolci

Torta della nonna

torta della nonna. dolci con la crema, ricette dolci, dolci con pasta frolla, dolci della domenica, cucinare, amici, ora del tè

La Torta della Nonna è il dolce tipico della Domenica.

Quello che si preparara quando si vuol far bella figura e quello che siamo certi incontrerà i gusti di tutti.

Un dolce semplice, un semplice guscio di pasta frolla che racchiude la bontà della crema pasticcera, ma nel complesso un abbinamento riuscitissimo!

 

torta della nonna, dolce crema, merenda,

Pasta frolla per uno stampo da 24 cm:
400 g di farina
200 g di zucchero
250 g di burro
2 uova
1 pizzico di sale
Crema pasticcera:
1/2 l di latte
100 g di zucchero
3 tuorli
25 g di farina
25 g di maizena
la scorza di 1/2 limone
Per la copertura:
1 albume
zucchero a velo q.b.
pinoli q.b.

Preparazione:

Preparate la pasta frolla lavorando per un minuto il burro freddo tagliato a pezzetti e la farina.
Quindi unite lo zucchero il sale e le uova.
Amalgamate bene gli ingredienti e formate un panetto.
Avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo in frigo a riposare per almeno 30 minuti.
Mettete a scaldare il latte con la scorza di limone.
Nel frattempo sbattete le uova con lo zucchero e unite le farine.
Versate parte del latte caldo sopra le uova e stemperate subito con una frusta.
Riportate tutto sopra il fornello e continuando a giarare portate ad ebollizione.
Quando la crema sarà pronta, spengete la fiamma, coprite la crema e mettetela in un luogo freddo a raffreddare.
Riprendete in mano la pasta frolla e dividetela in due parti.
La prima un pò più abbondante distendetela con il mattarello e rivestite uno stampo rivestito di carta forno salendo anche nei bordi.
Bucatela con la forchetta e copritela con la carta stagnola.
Se volete potete mettere sopra anche dei fagioli per tenerla bassa.
Cuocetela in forno per 10-12 minuti a 180°.
Togliete fagioli e carta stagnola e riempite il guscio di pasta frolla con la crema raffreddata.
Stendete un altro cechio di pasta frolla e disponetelo sopra facendo attenzione a sigillare bene i bordi.
Formate una croce al centro con un coltello, pennellate la superficie con l’albume sbattuto, spolverate con lo zucchero a velo e guarnite con i pinoli.
Mettete in forno a 180° per 35-40 miniti.
Sfornate la torta, lasciatela raffreddare almeno 30 minuti prima di servirla..

 

dolci, crema, dessert,

E quando pensi al dolce che profuma di casa non puoi non pensare alla Torta della Nonna.

Questa è la mia versione e non resta che augurarvi buon appetito.

 

ricami di pastafrolla, pasta frolla, crema al limone

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    tizi
    25 novembre 2016 at 8:54

    la torta della nonna è considerata un dolce semplice, ma secondo me non lo è affatto! o meglio, lo è in quanto a genuinità degli ingredienti ma non per quanto riguarda l’esecuzione… io l’ho fatta varie volte ma non è mai venuta perfetta come la tua, che è dorata al punto giusto e ha il guscio di frolla perfettamente uniforme!
    complimenti manu, anche per le foto che sono stupende!
    baci e buon fine settimana 🙂

  • Reply
    Serena
    30 novembre 2016 at 10:38

    La torta della nonna è un dolce intramontabile e questa tua realizzazione si lascia mangiare anche con gli occhi.. sei sempre più brava! ti abbraccio

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais